Galderisi: "CR7 garantisce 40 gol all'anno, io non lo lascerei andare"

16 giu 2021 10:00Altre notizie

Ai microfoni di Radio Bianconera, nel corso di ‘Terzo Tempo’, è intervenuto l’ex Juventus Giuseppe Galderisi: “L’Italia? Ho visto una squadra che ha qualcosa in più sotto il profilo dell’identità e della qualità del gioco. Abbiamo una squadra che non ha il campione, il fenomeno, ma c’è uno spirito pazzesco. L’Italia è quella che ha dimostrato di essere più squadra di tutte. Mancini è uno che di calcio ne ha visto tanto, ha una buona idea di gioco e ha costruito qualcosa che non era facile da costruire. Va dato grosso merito all’allenatore”.

Sulla Juventus: “Ha alternato momenti buoni e meno buoni, ma non darei tutta la colpa ai centrocampisti. Ha vinto comunque una Supercoppa, una Coppa Italia, credo che il suo lo abbia assolutamente fatto”.

Su Cristiano Ronaldo: “In linea di massima è il giocatore che decide, non credo che ci sia nessuno che imponga al suo calciatore di restare. Ronaldo ti garantisce 40 gol all’anno, io sinceramente uno come lui non lo darei mai via. Non credo andrà via per andare in America o in Cina, io non mi libererei di un giocatore come lui. Ha un solo anno di contratto e non puoi portarlo a scadenza, bisogna far combaciare gli interessi di tutti”.

Clicca sul podcast in calce per ascoltare la trasmissione integrale.


“Terzo Tempo” con Marco Spadavecchia e Alberto Mauro. Ospiti : Oscar Damiani (ex Juve - Procuratore), Giuseppe Galderisi (ex Juve e Nazionale Italiana) e Samuele Parmigiani (match analyst). © registrazione di Radio Bianconera

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy