Garbo: "Juve quarta per il rotto della cuffia, non capivo come potesse essere la favorita quest'anno"

13 set 2021 00:24Altre notizie

Ai microfoni di Radio Bianconera, nel corso di ‘Domenica Sport’, è intervenuto il giornalista Daniele Garbo: “Molti davano la Juventus come grande favorita per lo Scudetto. Io ero abbastanza perplesso, ritenevo che questa squadra fosse molto incompleta. Se lo scorso anno la Juve è arrivata quarta per il rotto della cuffia, non riuscivo a capire come potesse essere la favorita con un Ronaldo in meno e senza un grande mercato, a meno che Allegri non avesse doti da taumaturgo. Poi quando un portiere fa errori del genere la squadra non è tranquilla. La Juve aveva le sue attenuanti, ma è evidente che se è in vantaggio 1-0 e consente agli avversari di pareggiare poi diventa tutto più complicato”.

Clicca sul podcast in calce per ascoltare la trasmissione integrale.

 


“Domenica Sport” con Chiara Aleati. Ospiti : Matteo Sansoni (Fantareporter), Stefano Discreti (giornalista), Daniele Garbo (giornalista) © registrazione di Radio Bianconera

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy