Valcareggi: "Non la darei vinta a Vlahovic, ma secondo me è pronto per una big"

07 ott 2021 17:41Altre notizie

Ai microfoni di Radio Bianconera, nel corso di ‘Up&Down’, è intervenuto il procuratore Furio Valcareggi: “Vlahovic è un ragazzo che deve molto alla Fiorentina, dovrebbe fare come hanno fatto Totti e Aquilani, magari rinnovare con la clausola della qualificazione in Europa League. Un giocatore come lui ha diritto di chiedere l’Europa. In caso contrario lo terrei un anno e mezzo a giocare con gli Allievi. Io non gliela darei vinta, soprattutto se sei un presidente come Commisso che ha tanti milioni in banca. Io ho fatto la guerra con molte radio a Firenze che sostenevano che Vlahovic dovesse andare a farsi le ossa. Prandelli lo fece finalmente diventare titolare e poi ha fatto quello che ha fatto. Secondo me lui è prontissimo per i grandi palcoscenici, per club come Inter, Juventus, Milan”.

Su Chiesa: “È il più forte esterno d’Europa e tra i tre più forti al mondo, la Fiorentina ha fatto forte la Juventus”.

Clicca sul podcast in calce per ascoltare la trasmissione integrale.


"Up & Down" con Luca Cavallero. Ospite: Furio Valcareggi (procuratore). © registrazione di Radio Bianconera

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy