Venerato: "Locatelli? Il Sassuolo parte da una base d'asta di 45 milioni. C'è concorrenza dall'estero"

17 giu 2021 18:30Altre notizie

Ai microfoni di Radio Bianconera, nel corso di ‘Up&Down’, è intervenuto il vicedirettore di Rai Sport Ciro Venerato: “Locatelli? Il primo fatto è che il calciatore ha già espresso alla dirigenza del Sassuolo il suo gradimento per la Juventus, il suo entourage ha un accordo datato con la dirigenza bianconera. Il secondo fatto è che il Sassuolo parte da una base d’asta da 45 milioni che potrebbero aumentare in questo Europeo. Si discute solo a titolo definitivo. Poi ci sono le voci: sicuramente ci sarà un contatto diretto tra le parti, poi c’è la concorrenza. Il giocatore piace al Tottenham, al Barcellona e al Borussia Dortmund. La Juve sicuramente ha messo Locatelli al primo posto in quella zona del campo, però manca l’accordo con il Sassuolo. I rapporti tra le due società sono comunque ottimi e possono favorire un punto d’incontro. Dybala? Se resta CR7 è probabile che vada via, se va via CR7 Dybala resterà e rinnoverà. La Juve sta prendendo tempo con l’agente di Dybala per prendere tempo per il rinnovo perché vuole capire prima cosa succederà con CR7. Secondo me è un giocatore assoluto da cui la Juve deve ripartire”.

Su Buffon: “È una delle persone migliori conosciute nel calcio, è giusto che a 43 anni voglia anche divertirsi. Ha seguito il cuore, è una persona speciale anche fuori dal campo”.

Clicca sul podcast in calce per ascoltare la trasmissione integrale.


"Up & Down" con Luca Cavallero e Giulia Borletto. Ospiti: Ciro Venerato (RAI). © registrazione di Radio Bianconera

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy